"...San Luigi Gonzaga, mirabile esempio di austerità e purezza evangelica.
Invocatelo, cari giovani, perchè vi aiuti a costruire un'intima amicizia con Gesù che vi renda capaci
di affrontare con serietà la vostra vita."


Papa Benedetto XVI

Il rettore, padre Italo

Benvenuto nel sito del Santuario di s.Luigi Gonzaga, patrono mondiale della gioventù!

Potrai trovare qui notizie e informazioni utili per conoscere il Santo, la sua Città natale Castiglione delle Stiviere, la sua Basilica che dal 1610 custodisce la insigne Reliquia del suo capo e il suo Santuario con le attività.
Il Santuario, costruito dai padri gesuiti a partire dal 1608, oltre che un piccolo gioiello artistico, è da sempre fulcro della devozione al Santo dei giovani, centro di spiritualità aloisiana e meta di pellegrinaggi da ogni parte del mondo.
Anche papa Giovanni Paolo II, nel 1991 venne qui, indimenticabile pellegrino: “Sono qui in questo storico santuario per celebrare con voi san Luigi Gonzaga, giovane modello della gioventù, vissuto tanto tempo fa, ma ancora attualissimo, perché dedito ai valori che non tramontano mai [...]
Egli fu eroico apostolo della carità. Si separò da tutto per abbracciare il Tutto [...] egli non disprezzò il mondo, anzi, si consacrò a Dio per amarlo di più e meglio [...] Vi illumini il suo esempio.”
Siamo sicuri che apprezzerai particolarmente quanto qui puoi trovare, soprattutto se stai organizzando un pellegrinaggio.
Se lo desideri puoi conoscere gli orari, prenotare la celebrazione della s.Messa  o un ritiro con il tuo gruppo e/o la visita guidata.
Sono sempre benvenute le Corali che desiderano cantare durante una s.Messa feriale o festiva o proporre un concerto di musica o canti sacri.
Certamente gradita sarà la possibilità della visita virtuale alla Basilica e al Santuario, anche se non sarà come quella reale.
Per questo ti aspettiamo di persona al Santuario di S. Luigi.
Invocando su di te le più belle benedizioni del Signore per intercessione di S. Luigi ti auguriamo buona navigazione!

Il p. Rettore del Santuario e i confratelli dehoniani: p. Lino e p. Franco.

Giovanni Paolo II in visita alla reliquia

"...Sono particolarmente contento di trovarmi con voi in questa città dal passato glorioso e resa celebre in tutto il mondo soprattutto per aver dato i natali a San Luigi Gonzaga.
Ci troviamo davanti al Santuario che da secoli è il centro della venerazione del Santo Patrono Universale della Gioventù e dove è conservata una sua insigne reliquia.
Entrando in questo storico Santuario mi unirò spiritualmente a tutti coloro che qui invocano l'intercessione del Santo. A Lui ed alla sua celeste protezione affiderò tutti voi, cittadini di Castiglione delle Stiviere e figli della diletta terra di Mantova.
Pregherò in particolare per i giovani, affinché venerando la memoria di San Luigi, si impegnino anche ad imitarne la vita e a seguirne gli esempi..."

Giovanni Paolo II.

























Pellegrini in basilica



Caricamento...